post-thumb-single
14 July
0

HOTEL..d’Arte

“L’arte rimuove dallo spirito la polvere della vita quotidiana.” (P. Picasso)
Viaggi d’arte in Italia attraverso strutture ricettive che si fondano sull’amore per l’arte 

L’Art Hotel Atelier sul Mare si trova a Castel di Tusa in Sicilia nella Provincia di Messina,  è affacciato sul  mare con spiaggia in ciottoli bianchi…ma la sua fama non lo lega al mare anche se  splendido, è intimamente legata all’arte…in particolare alle sue camere d’arte. Il suo ideatore Antonio Presti “ha dedicato tutta la vita alla ricerca della bellezza” ed è anche il fondatore di  Fiumara d’Arte …una collezione di sculture in vari materiali tra cui acciaio corten e cemento armato diffuse  nel territorio siciliano all’aperto, che hanno generato stupore e dibattiti … oggi riconosciuto patrimonio culturale siciliano.

 piramide Fiumara d'arte
Scultura di Mauro Staccioli   “38°Parallelo_Piramide  ” in località Motta d’Affermo
Acciaio corten sovrastante  un’altura sul mare 

scultura FiumaraScultura di Italo Lanfredini “Labirinto di Arianna” 
Concetto di “Labirinto come riflessione e spiritualità”

Oltre alla possibilità di visitare questi splendidi luoghi naturali esaltati dalle opere d’arte, alloggiare nell’Art Hotel Atelier sul Mare consente di  sperimentare  un’esperienza unica;  abitare e  vivere anche per poco tempo in una delle sue 20 camere d’arte ideate da artisti internazionali, suscita emozioni irripetibili; l’opera d’arte è viva e  l’ospite ne diventa parte integrante. E’ come soggiornare in un museo e addormentarsi avvolti dall’opera d’arte.

In questo post vi illustreremo solo alcune camere d’arte in cui abbiamo avuto la possibilità di soggiornare, anche se tutte meriterebbero  di essere sperimentate….inizieremo con “La Stanza del Profeta”, dedicata da Antonio Presti a Pier Paolo Pasolini, di Dario Bellezza, Antonio Presti e Adele Cambria.

profetaLa Stanza del Profeta dedicata a Pier Paolo Pasolini nell’Art Hotel Atelier sul Mare

L’accesso avviene da una porta decorata con una poesia di Pasolini che deve essere necessariamente calpestata poichè si apre come un ponte levatoio….varcata la soglia si deve percorrere un lungo e stretto corridoio che termina in un ampio locale :  La Stanza del Profeta. 

 Art_Hotel_Atelier_sul_Mare__Cefalu_4

Le pareti sono completamente rivestite di paglia e fango su tre lati, mentre il quarto è completamente vetrato e si affaccia direttamente sul mare per far “vivere al visitatore l’esperienza cinematografica di un grande Regista, una visione straordinaria in cui protagonista assoluto è il Cosmo”. L’oscuramento della vetrata avviene attraverso scuri in ferro rivestiti internamente con lo stesso materiale e nella tonalità delle altre pareti… l’effetto è quello di uno scrigno incantato….tutto è poesia, intimità e riflessione.

  profweb
Hotel Atelier Sul Mare 

“Energia” è la camera d’arte ideata da Maurizio Mochetti .  La caratterizza durante il giorno un forte contrasto tra il bianco candido delle pareti e il rosso fuoco degli arredi sovradimensionati,  mentre di notte una luce rossa passionale la pervade  dal basso verso l’alto. 

energia 3Rosso passione  negli arredi per la camera d’arte Energia

Una grande finestra basculante incorniciata di rosso si apre verso il mare e consente di ammirare uno splendido scorcio naturale.

energia 4Finestra basculante sul mare

In Energia tutto richiama l’eros,  la passione e il movimento… è impossibile rimane indifferenti all’atmosfera di questa camera “energizzante”….

Energia
Luce soffusa dal basso 

Infine concludiamo questo breve viaggio nell’Art Hotel Atelier sul Mare con “La Torre di Sigismondo”  una stanza torre ideata da Raùl Ruiz , ispirata al personaggio di  Astolfo “della Chanson de Roland”. 

torre2La torre di Sigismondo

Si accede alla camera varcando una soglia bassa e angusta, dopo aver attraversato un corridoio stretto e buio. Ed ecco la stanza …..le pareti sono circolari e scure e al centro emerge  il  grande letto dalle lenzuola candide e dal diametro di 3 metri che occupa quasi tutto lo spazio.

letto torreParticolare del letto nella stanza Torre di Sigismondo 

Il talamo ruota su se stesso ed è rivolto verso il soffitto che da buio e tetro si trasforma…. aprendosi alla luce del sole o della luna di notte e del cielo stellato,  tramite  un ingranaggio a manovella azionabile manualmente.

torre 4Soffitto apribile

 

Allontaniamoci dalla Sicilia e passiamo nelle Marche….anche qui è possibile sperimentare una forte esperienza  sensoriale imperniata attorno all’arte e alla cultura  a Pesaro presso l’Alexander Museum Palace Hotel ,  hotel dal grande fascino posto direttamente sul mare.

Front-at-Night alexanderGalleria centrale Alexander Museum Palace Hotel

Oltre alle 63 camere d’arte, nell’hotel sono esposte complessivamente le opere di venticinque artisti di fama internazionale tra cui Giò Pomodoro, Mimmo Paladino …Gino Marotta….Sandro Chia …disseminate tra hall, piscina .. corridoi,  l’ultima delle quali è la grande stele di bronzo firmata Enzo Cucchi alta 16 metri che si erge all’ingresso.

ingresso alexanderStele in bronzo di Enzo Cucchi

Ogni camera d’arte è firmata da un artista diverso,  che ne ha progettato mobili, pareti o elementi architettonici utilizzando le più diverse tecniche e materiali oltre a decorare la porta di accesso, che anticipa il contenuto della stanza. 

                           218 poera tuffo     108 porta camera vento     304 poera la voce del colore  

                                              “Il Tuffo”                                     “Vento…”                               “La voce di colore”

Ve ne illustreremo tre ideate da tre donne artiste molto diverse… lasciando  a voi la possibilità di visitare le altre….


La camera 218  si intitola “Il Tuffo” ed è stata ideata dall’artista Regina Stechow.
 

218 il tuffo Alexander  “Il Tuffo”   Camera  d’arte ideata da Regina Stechow

I soggetti decorativi parietali richiamano la vacanza marina all’insegna dello sport, del colore,  dell’allegria e della luce. Una gradevole anteprima di ciò che si potrà realizzare in spiaggia e nel mare.

 

 La camera 108 è di Luisa Valentini ed è dedicata al “Vento…”
108 vento Alexander
 “Vento..”  di Luisa Valentini

Candida nelle sue pareti bianche è contraddistinta da una scultura vibrante “vegetale”, che simula un albero curvato che si trasforma  in  testata del letto …anche le pareti sono in movimento..curve sinuose in contrasto con ogni rigidità geometrica.

 

 Infine  “La voce di colore” di Paola Magrini che richiama il mondo floreale,  colorato… estivo… 304la voce del colore Camera  “La voce di colore” di Paola Magrini


Altre porte vi condurranno in altrettante camere d’arte….basterà aprirle anche solo sul web http://www.alexandermuseum.it/  per assaporare con la vista ciò che potrete visitare di persona….
                       
                         314Via col vento porta      410 porta senza veli     508 porta Il tempo ritrovato
                           
             “Via col Vento”                                “Senza Veli”                      “Il Tempo Ritrovato”  

 

Per concludere vi segnaliamo l’ultima struttura, particolarmente innovativa dal punto di vista ricettivo ….Il Castello di Rivara in provincia di Torino attuale sede di un  Centro d’Arte Contemporanea.

castello rivaraCastello di Rivara

Il complesso architettonico è composto da tre immobili: il Castello Medievale, la Villa Neobarocca e le Scuderie.  Il tutto attorniato da uno splendido parco… ne fabbricati sono situati vari atelier d’arte, spazi espositivi multifunzionali e una zona dedicata ad una  speciale “ricettività alberghiera”…  

Otto stanze del Castello a partire dalla fine dello  scorso  mese di maggio  grazie all’idea di  Roberta Pagani, sono state allestite da artisti emergenti contemporanei e sono state aperte al pubblico oltre che per essere visitate anche per potervi soggiornare una notte e vivere l’esperienza unica di essere circondati dall’opera d’arte a 360 gradi.

camera castello rivara
Camera Castello di Rivara

camera 2 castelloCamera d’arte  Castello di Rivara


Luogo splendido e tanta arte contemporanea da ammirare ….sede di mostre ed eventi molto interessanti…. tra cui Magnetism di Davide Dormino…dal 26 maggio al 6 ottobre 2013 ‘
Davide Dormino, L'origine della Trama, 2012

 

Arch in Donne

About the Author

Bloggers per passione

0 comments

There are no comments in this article, be the first to comment!

Leave a Reply

Rules of the Blog

Do not post violating content, tags like bold, italic and underline are allowed that means HTML can be used while commenting. Lorem ipsum dolor sit amet conceur half the time you know i know what.