post-thumb-single
26 August
1

Un tuffo nell’ Egeo dove il mare è più blu !

Il nostro viaggio nel Mediterraneo prosegue nel mar Egeo, approdando nelle isole Cicladi. Un tour nell’architettura tradizionale fatta di casette bianche, cubiche, dal tetto piano, forme semplici e lineari per resistere  ai forti venti.  

grecia blu

Adattate alla morfologia del territorio, costruite spesso una a ridosso  dell’ altra sono separate da stretti  vicoli collegati tra loro da  pittoresche scale, scalette e scalinate. Il bianco delle calce predomina e contrasta con infinite sfumature di blu; i colori dell’ acqua e del cielo che ritroviamo nelle porte, nei balconi e nelle finestre…

scale 2

Paesi pittoreschi,  nati senza  una pianificazione, disordinati ma unici nel regalare emozioni,  scorci incredibili sul paesaggio, visuali che si perdono nell’ infinita bellezza dell’ Egeo …. Questa è la Grecia !

Materiali, colori, forme, luce, tutto parla il linguaggio del Mediterraneo, fatto di tradizione, memoria, accoglienza, atmosfere semplici, autentiche, uniche !

scale

Dalla  maestosa Santorini alla cosmopolita Mikonos, entrambe  icone delle vacanze greche,  abbiamo selezionato per voi alcune strutture ricettive recentemente ristrutturate, che hanno mantenuto, seppur rinnovate,   i caratteri tipici locali.

VILLA ANEMOLIA – Santorini

VILLA ANEMOLIA, si trova nel tranquillo villaggio di Megalochori, uno dei pochi ad aver mantenuto intatto il suo carattere tradizionale.  Recentemente ristrutturata dallo studio di architettura Mplusm, presenta  una caratteristica tipica  delle costruzioni di Santorini : le yposkafa,  grotte semi-ipogee con pareti arrotondate e volte a cupola. Adattate alla morfologia del terreno,  queste strutture venivano scavate nella roccia vulcanica, dando vita a forme organiche di estrema semplicità, le facciate in muratura sostenevano  terrazzi e vicoli. Il comfort delle grotte costituiva un sollievo per gli antichi abitanti che le utilizzavano non solo durante l’ estate ma anche per cercare calore durante l’  inverno, avevano  infatti la particolarità di mantenere costante la temperatura durante tutto l’anno.

L’ intervento di ristrutturazione realizzato a Villa Anemolia, ha saputo interpretare in chiave contemporanea le tipiche yposkafa di  Santorini, la struttura originaria  è stata mantenuta seppur arricchita per renderla più comfortevole. Nuovi lucernari e tagli di luce sono stati inseriti per dare più luminosità all’interno dei locali; lo spazio oscuro tipico delle  grotte è diventato  un ambiente  accogliente, suggestivo e romantico.  

62-2000x1332

1.a

2.

Alcune stanze dell’hotel sono prive di arredo free-standing,  letto e comodini  sono tutti in muratura e modellati seguendo le linee delle alcove. Tutti gli interni sono in bianco con pavimenti in cemento grigio spazzolato che riprende i colori  della tradizione delle Cicladi.

92-2000x1247

Anche gli spazi outdoor seguono la stessa impostazione degli interni, nei colori la raffinatezza del  bianco e del grigio si fonde con  qualche accento di azzurro.  Arredi fissi dalle  forme semplici si alternano con pezzi dal design contemporaneo. (Roda).

112-2000x1202

151-2000x1332

162-2000x1268

171-2000x1122 - Copia

182-2000x1256 - Copia

Da Santorini ci spostiamo a  Mikonos, alla scoperta di un design hotel …

SAN GIORGIO DESIGN HOTEL  – Mikonos

Situato a soli 300 metri dal Paradise club, famoso per la vita notturna di Mykonos, in una delle zone più suggestive e panoramiche dell’isola  tra le spiagge di Paranga e Paradise.

0

Vero – Autentico – Semplice – Originariamente costruito come un hotel nel 1990 da un pescatore locale, il San Giorgio Mykonos è ora di proprietà del vicino Paradise Club.  Ristrutturato nel 2012 dall’ interior design Annabell Kutucu,  è stato inserito nei Design hotels per il suo stile dal design inimitabile. Eclettico,  raffinato, mixa  gli elementi tradizionali della cultura locale combinandoli ad arte dando vita a  splendidi interni dal sapore contemporaneo.

1

2-vert

3

Quello che si vede e si sente al San Giorgio sono storia, stile e semplicità. Il candore dell’ edificio bianco è proprio quello che ci si aspetta di trovare su questa isola delle Cicladi , dove  le abbaglianti case bianche, le acque blu e i pittoreschi vicoli rappresentano l’immagine dell’ architettura cicladica.

L’ esterno bianco è rivestito in parte di pietra,un’architettura elegante ma non ostentata, apparentemente semplice ma curatissima nei dettagli.  Negli ambienti interni predomina il bianco  abbinato a fresche tonalità di grigio  in un mix dal sapore rustico ma molto chic. Molti i materiali naturali : legno, pietra e bamboo, elementi ricercarti, fatti a mano, tutto è studiato per creare un ambiente accogliente, un’oasi di pace e tranquillità. 

artigianato

6

Aria e luce  penetrano all’ interno  filtrate  da tessuti, colori e arredi che raccontano di un luogo esotico, di storia locale e del lavoro di mani esperte, con un’ attenzione particolare all’artigianato. Gli  accessori scelti con cura danno il giusto calore allo spazio  aperto: dalle suggestive sedie in legno grezzo, ai tradizionali sgabelli greci, dai tradizionali tessuti greci alle  pesanti  trapunte di cotone, ogni pezzo è organico nella sua forma e  contribuisce a creare un insieme armonioso. Le camere sono eleganti e la maggior parte hanno vista sul Mar Egeo.

camera esterno

 

5

9

4

Particolare attenzione è stata dedicata agli spazi outdoor: la piscina e la terrazza si affacciano sul mare, accanto il ristorante e un bar, con tavoli in legno comuni e posti a sedere per 10 persone e tanti, tanti, spazi relax con amache appese ovunque…..

2 out

3 out

1out

Riemergete dal tuffo nell’ Egeo, nella prossima tappa approderemo in Italia  sulle coste del Salento … Seguiteci !

Arch in Donne

About the Author

Bloggers per passione

0 comments

Leave a Reply

Rules of the Blog

Do not post violating content, tags like bold, italic and underline are allowed that means HTML can be used while commenting. Lorem ipsum dolor sit amet conceur half the time you know i know what.