post-thumb-single
02 September
0

Tra antiche mura, uliveti secolari e profumi del giardino mediterraneo: la Masseria.

Paesaggi verdi, architetture al latte di calce, un mare irresistibile su cui si affacciano spiagge di sabbia infinite, scogli e pinete che lambiscono l’acqua. La musica e i balli, la cultura antica e l’autenticità dei piccoli paesi, costituiscono le anime di una terra che ha ispirato poeti, artisti e scrittori. Il nostro viaggio nel mediterraneo prosegue alla ricerca di un’anima contemporanea racchiusa tra antiche mura, in una terra dal potere magico: il Salento.

salento

71361157e7b324b90e043d54bd755e80-horz

La Valle d’Itria è terra dei Trulli e di Masserie, di vigneti e oliveti secolari, di pietra leccese e di muri a secco e di una luce che restituisce ricami barocchi e tramonti memorabili. Un dialogo perfetto tra natura e architettura, un posto unico ed autentico.  

x01-horz 1

Corte agricola di tradizione mediterranea, in passato cuore dell’economia pugliese, la Masseria è caratterizzata da un muro alto e fortificato e da un unico ampio cortile centrale pavimentato con le chianche lucide. Qui venivano portate le messi di grano appena mietute e si attendeva il vento che doveva liberare il grano dalla paglia. Su questo spazio centrale con funzione di aia, si affacciavano gli ingressi dei vari edifici di residenza e lavoro e si scandivano i  ritmi di una giornata contadina fatta di tradizione, gesti rituali, colori, sapori, condivisione e convivialità. Queste antiche mura della campagna salentina, eleganti e raffinate, circondate da incantevoli paesaggi e dalla tipica macchia mediterranea, talvolta si arricchiscono di altre architetture rurali quali i trulli, e di culto, quali chiesette dai tratti barocchi. Tali bellezze architettoniche e paesaggistiche sono oggi abilmente trasformate in rifugi per viaggiatori con l’obbiettivo di coniugare natura, cultura, tradizione, modernità alla riscoperta di una memoria collettiva e di un’autentico rapporto con la natura.

x09d-horz

Masseria Alchimia è un un’anima contemporanea racchiusa tra le antiche mura di un’ eremo dell’800 situato sulla costa adriatica pugliese e precisamente a Marina di Savelletri. Ristrutturata con cura e gestita con passione dalla fotografa svizzera Caroline Groszer, la Masseria Alchimia è una residenza a basso impatto ambientale che utilizza acqua riscaldata mediante energia solare. 

salento 3

Qui, dove la macchia mediterranea fa da cornice, la forza e l’energia della natura sono quasi palpabili e si materializzano attraverso gli inebrianti colori e profumi della vegetazione mediterranea, nelle sculture dei tronchi d’ulivo, nelle pietre bianche e pietre lucide, nei i muretti a secco dal carattere provvisorio che attraversano i secoli e nel ritmo di una musica suonata del vento e dalle pietre. 

salento 5

Il tema principale di questo recupero è il felice trait-d’union tra passato e presente. Il luogo inizialmente sembra rivelare le tradizioni più autentiche: le bianche architetture di una dimora di campagna, ulivi secolari e vegetazione mediterranea. Poi, l’atmosfera cambia e l’antico lascia il posto allo stile contemporaneo, all’arte moderna e al design. Alla Masseria Alchimia il filo conduttore sembra essere proprio quell’ “alchimia” tra passato e presente in cui convivono la pietra pugliese, lo stile minimal e il più raffinato interior design contemporaneo. 

salento 6

salento 7

La masseria Alchimia è uno spazio non convenzionale per soggiornare, dove creatività, design e arte avvolgono l’ospite. Le stanze sono arredate da pezzi d’arte contemporanea, in continuo cambiamento così da personalizzarle in modo esclusivo. La masseria ospita esposizioni e mostre temporanee di fotografia, scultura, arte ed installazioni che contribuiscono a creare la sua magica atmosfera.

salento 9 

salento 10

Gli interni restaurati nel pieno rispetto della dimora storica, mantengono le pavimentazioni originali in contrapposizione ad una selezione di arredi e pezzi cult del design. Le stanze da bagno sono angoli di relax dal forte carattere moderno ed ingentilite da arredi tessili realizzati in filati naturali dai toni caldi. Ogni stanza si affaccia sul  paesaggio attraverso un terrazzo o un patio, dove trovano collocazione vele e strutture ombreggianti e vasche esterne: vere oasi di relax in una cornice mozzafiato. 

salento 11

salento 12

salento 13

salento 14

Al calar della sera la scenografia si trasforma: luci poetiche e di design  creano la giusta atmosfera per piacevoli serate dedicate alla cultura e alle tradizioni dei luoghi. Momenti unici di convivialità che caratterizzano questa terra magica.. 

salento 16

salento 17

Un “alchimia” tra moderno e antico, tra colori e profumi in una terra dalla bellezza intensa e segreta….

Se anche per voi il nostro viaggio nel Mediterraneo è stato entusiasmante, continuate a seguirci perchè la  ricerca di Archindonne alla scoperta di luoghi con un’anima e di architetture che dialogano con il paesaggio prosegue verso nuove mete….

 

 

 

Arch in Donne

About the Author

Bloggers per passione

0 comments

There are no comments in this article, be the first to comment!

Leave a Reply

Rules of the Blog

Do not post violating content, tags like bold, italic and underline are allowed that means HTML can be used while commenting. Lorem ipsum dolor sit amet conceur half the time you know i know what.